Ultima modifica: 8 Ottobre 2020
I.I.S. E. Majorana - A. Cascino > Circolari > Chiarificazioni in merito all’attivazione servizio “giustificazioni online” sul Registro elettronico

Chiarificazioni in merito all’attivazione servizio “giustificazioni online” sul Registro elettronico

I coordinatori sono invitati a verificare che i genitori degli alunni siano informati del servizio

04

Logo Stato

Istituto d’Istruzione Superiore “E. Majorana – A. Cascino”

Piazza Sen. Marescalchi, n. 2 – 94015 Piazza Armerina
Tel. 0935/684435 – 0935/681982 (Industriale-Turistico-Liceo Classico)  –   0935/683061 (Liceo Scientifico)
e-mail: enis00700g@istruzione.it – pec: enis00700g@pec.istruzione.it
C.F. 80001140864 – Cod. Mecc. ENIS00700G – www.itispiazza.edu.it

CIRCOLARE N. 20

Piazza Armerina, 07/10/2020                                     

 

Ai Docenti
Agli alunni
Ai genitori
Al Sito Web
All’albo del Registro Elettronico
 

            Oggetto: chiarificazioni in merito all’attivazione servizio “giustificazioni online” sul Registro elettronico

            L’attivazione del servizio “giustificazioni online”, in uso nel nostro Portale per semplificare e dematerializzare le procedure ordinarie di rientro in classe dopo uno o più giorni di assenza, prevede la compilazione manuale del motivo delle assenze: il genitore/tutore indicherà nell’apposito spazio bianco (motivo) se l’assenza è dovuta a motivi personali o di salute. La motivazione deve essere descritta in modo esplicito, pur nel rispetto del diritto alla riservatezza.  Si specifica, come da Legge Regione Sicilia n. 13 del 2019, che solo le assenze superiori ai 10 giorni andranno giustificate con certificato medico.

Giustificazione online

            I genitori/tutori degli alunni che, per gravi e comprovati motivi di salute e/o per quarantena, non possono frequentare in presenza le lezioni, potranno richiedere al DS l’attivazione della Didattica Integrata: in tal modo i propri figli potranno seguire da remoto le attività didattiche.

                      Le studentesse/gli studenti che arrivano in ritardo a scuola (anche di pochi minuti) rispetto all’orario di inizio delle lezioni possono essere ammessi direttamente dagli insegnanti dell’ora; entro il giorno successivo i genitori dovranno giustificare il ritardo e/o ingresso posticipato su Libretto WEB. Di norma, gli alunni non sono ammessi alla frequenza delle lezioni dopo l’inizio della terza ora di lezione.

           Resta fermo il divieto assoluto delle uscite anticipate, salvo per urgenti e comprovati motivi personali e/o di salute: in tali casi gli alunni dovranno essere prelevati personalmente dal genitore o, eccezionalmente, da un delegato munito di autorizzazione scritta (fotocopia C.I. del genitore con delega scritta al ritiro dello studente).

            Le eventuali uscite anticipate saranno comunicate tramite Ufficio Segreteria sul Registro Elettronico.

            Ogni cinque assenze, la richiesta di giustificazione deve essere confermata personalmente, anche tramite comunicazione telefonica all’Ufficio di Segreteria, preferibilmente entro la prima ora di lezione dal genitore/tutore dell’alunno/a.           

            Tutte le assenze, incluse le entrate e le uscite fuori orario, vengono annotate dal docente sul RE e sono automaticamente calcolate dal sistema. Il mancato conseguimento del limite minimo di frequenza (almeno tre quarti dell’orario annuale personalizzato), comprensivo delle deroghe riconosciuto dal nostro Regolamento, comporta l’esclusione dallo scrutinio finale e la non ammissione alla classe successiva o all’esame finale di ciclo. La deroga non comprende i casi di volontaria e collettiva astensione delle studentesse/studenti dalle lezioni, in quanto non ammessa dall’attuale ordinamento scolastico.

            I Coordinatori di classe, mensilmente, stamperanno il prospetto riepilogativo delle assenze nel quale si evincono tutte le assenze degli alunni (quelle ingiustificate sono contrassegnate da un asterisco A*) e sarà loro cura contattare telefonicamente i genitori/tutori per sollecitarli a giustificare.

            Qualora si riscontrassero casi in cui i genitori/tutori non hanno ancora ritirato le credenziali di accesso, i Coordinatori stessi potranno inviarla (via mail o, informalmente, anche tramite un Whatsapp) attraverso la Segreteria didattica. A tale scopo, sarebbe altamente auspicabile che i Coordinatori facessero un rapido riscontro con tutti i genitori della classe che coordinano, per informarli sia dell’attivazione del servizio “giustificazione online” sia del fatto che sono necessarie le credenziali di accesso come genitore, per poter utilizzare questa funzione.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Lidia Di Gangi
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell’art.3, comma 2, del D. Lgs n. 39/93)