Ultima modifica: 27 Maggio 2021

Chiusura anno scolastico, Scrutini finali, Esami di Stato ed adempimenti di fine a.s. 2020/2021

Adempimenti di fine A.S. e convocazione CdD

Logo Stato

Istituto d’Istruzione Superiore “E. Majorana – A. Cascino”

Piazza Sen. Marescalchi, n. 2 – 94015 Piazza Armerina
Tel. 0935 684435 – 0935 681982 (Industriale-Turistico-Liceo Classico)  –   0935 573726 – 0935 85231  (Liceo Scientifico)
e-mail: enis00700g@istruzione.it – pec: enis00700g@pec.istruzione.it
C.F. 80001140864 – Cod. Mecc. ENIS00700G – www.itispiazza.edu.it

Circ. n.153                       

 

Piazza Armerina, 24/05/2021

 

AI SIGG. DOCENTI
AGLI ALUNNI
AI SIGG. GENITORI
I.I.S. “Majorana-Cascino”
AL DSGA
Al R.E.

 

OGGETTO: Chiusura anno scolastico, Scrutini finali, Esami di Stato ed adempimenti di fine a.s. 2020/2021

Si comunica che le attività didattiche relative all’anno  scolastico  2020/2021 si concluderanno mercoledì 9 giugno 2021.

Si comunica l’ordine del giorno degli scrutini finali:

  1. Conversione e attribuzione del Credito scolastico – 11, co. 2, O.M. n. 53 del 03/03/2021 (solo classi 5^);
  2. Scrutini finali a. s. 2020/2021;
  3. Certificazione delle competenze (solo classi 2^);
  4. Verifica finale PEI e PDP (solo classi con alunni BES);
  5. Elaborazione PED (solo classi con alunni DVA).

Si    comunica,  infine,   che   gli   scrutini   si   svolgeranno   in   videoconferenza con   l’utilizzo dell’applicazione Meet della piattaforma G Suite, stante la situazione attuale e la necessità di evitare assembramenti per contenere il più possibile la diffusione del Coronavirus e tutelare la salute dei lavoratori.

Pertanto, i Sigg. Coordinatori genereranno il link d’invito per accedere alla riunione e lo invieranno ad ogni componente del Consiglio di classe e al Dirigente Scolastico sulla casella di posta elettronica istituzionale nomecognome@itispiazza.edu.it).  Tutti  i  componenti  il  Consiglio  di  classe  avranno  cura  di  connettersi secondo l’orario di convocazione.

I Coordinatori avranno cura di predisporre tutto il materiale necessario per la trattazione dei punti all’O.d.G.. Tutti i Docenti sono chiamati a collaborare con i rispettivi coordinatori per la predisposizione del materiale necessario per la trattazione dei punti all’O.d.G.

 

ADEMPIMENTI FINE ANNO SCOLASTICO

In previsione degli scrutini finali di tutte le classi:

I Docenti depositeranno i compiti svolti in presenza, eventualmente ancora giacenti nel proprio cassetto personale, in Segreteria Didattica (dove saranno allestiti i consueti contenitori  per  settore), avendo cura di firmare l’avvenuta consegna in un registro, appositamente redatto,   dal 01 all’ 11 giugno 2021.

  1. I Docenti coordinatori prenderanno in esame la certificazione prodotta dagli alunni del secondo biennio e del quinto anno per il credito scolastico e controlleranno il Curriculum dello studente (5^ anno), al fine di verificarne la validità e veridicità.
  2. I Docenti   valuteranno  ciascun   alunno  con   un voto unico, sulla  base  dell’attività   didattica effettivamente svolta, in presenza e a distanza, utilizzando l’intera scala di valutazione in decimi. Si ricorda quanto esplicitato nella Nota Ministeriale n. 699 del 6/5/2021: 
    • la valutazione degli apprendimenti e delle attività svolte in modalità a distanza produce gli stessi effetti delle attività didattiche svolte in presenza, ai sensi di quanto disposto dal decreto legge 31 dicembre 2020 n. 183, con modificazioni, nella legge 26 febbraio 2021 n. 21.
    • Sono ammessi alla classe successiva gli studenti che in sede di scrutinio finale conseguono un voto di comportamento non inferiore ai sei decimi e una votazione non inferiore ai sei decimi in ciascuna disciplina (D.P.R. n. 122 del 2009, art. 4 comma 5)
    • Nel caso in cui il voto di profitto dell’insegnamento trasversale di Educazione civica sia inferiore ai sei decimi, opera, in analogia alle altre discipline, l’istituto della sospensione del giudizio di cui all’art. 4, comma 6 del DPR n. 122 del 2009.
    • Per casi eccezionali, motivati e straordinari, i CDC possono stabilire deroghe rispetto al requisito di frequenza di cui all’art. 4 comma 7 del DPR n.122 del 2009, anche con riferimento alle specifiche situazioni dovute all’emergenza pandemica.
    • Per l’attribuzione del credito scolastico nelle classi non terminali, restano ferme le disposizioni di cui all’art. 15 comma 2 del D. leg. n. 62 del 13 aprile 2017
    • Per gli alunni ammessi alla classe successiva andrà riportata sul tabellone la dicitura AMMESSO/A.
    • Per gli alunni non ammessi alla classe successiva andrà riportata sul tabellone la dicitura NON AMMESSO/A.
    • Per gli alunni con giudizio sospeso andrà riportata sul tabellone la dicitura SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO.
    • Tutte le valutazioni insufficienti dovranno essere motivate da adeguati giudizi che dovranno essere inseriti, prima dello scrutinio, nella sezione apposita, accanto al voto.
    • I Tabelloni da affiggere all’albo devono contenere solo la dicitura Ammesso/a, Non Ammesso/a, Sospensione del giudizio.
    • Il tabellone da inserire in allegato al verbale di scrutinio, dovrà riportare i voti delle discipline e di comportamento e i punteggi del credito (per le classi del II Biennio e ultimo anno).
    • Nell’area documentale riservata del registro elettronico, ciascun alunno e la famiglia potranno visionare, dopo la pubblicazione degli esiti, i voti riportati in tutte le discipline, il voto in condotta e il credito scolastico.
    • Valutazione alunni con disabilità o con DSA:
      1. Per gli alunni con disabilità certificate dalla legge n. 104 del 1992 si procede alla valutazione degli apprendimenti e del comportamento sulla base del piano educativo individualizzato, anche tenendo conto degli adattamenti richiesti dalle disposizioni impartite per affrontare l’emergenza epidemiologica.
      2. Per gli alunni con DSA ai sensi della legge n. 170 del 20210, la valutazione degli apprendimenti è coerente con il piano didattico personalizzato.
  3. I Docenti indicheranno, nel registro  elettronico, le  proposte di voto  relativamente alla  propria disciplina almeno con un giorno in anticipo rispetto alla data dello scrutinio.
  4. I Docenti degli insegnamenti opzionali avranno cura di indicare i livelli degli alunni della classe.
  5. I Docenti delle classi seconde compileranno durante lo scrutinio la scheda di “Certificazione delle competenze”. Il  Coordinatore di classe, subito  dopo  lo  scrutinio,  inserirà i giudizi relativi  alla certificazione delle competenze sul registro elettronico.
  6. I Docenti del I Biennio e del II Biennio consegneranno in Segreteria didattica una copia in formato cartaceo dei contenuti svolti e della relazione finale con firma autografa, entro venerdì 11 giugno 2021. Si precisa che:
    • copia dei contenuti svolti sarà condivisa, entro il 01 giugno 2021 (classi 5^) ed entro il 4 giugno 2021 (classi dalla 1^ alle 4^), con tutti gli alunni della classe tramite Registro elettronico;
    • gli alunni dovranno segnalare al docente della disciplina eventuali rettifiche entro il 03 giugno 2021 (classi 5^) ed entro il 7 giugno 2021 (dalla 1^ alla 4^ classe);
    • I programmi  svolti di TUTTE le classi dovranno essere firmati da almeno tre alunni  e dal docente della materia (per le classi quinte andranno depositati nel carpettone in ufficio didattica).
  7. I Docenti del I Biennio e del II Biennio avranno cura di inoltrare al Coordinatore di classe (all’indirizzo nomecognome@itispiazza.edu.it), entro il 10 giugno 2021, i files (formato .pdf) contenenti la relazione finale e i consuntivi dei programmi svolti. Sarà cura dei Coordinatori creare una cartella digitale in cui sarà conservata la documentazione.
  8. I Coordinatori delle classi V  depositeranno in segreteria didattica una copia del verbale dello scrutinio (firmato dal DS e dal Segretario) e il tabellone dei voti (firmato da tutto il CDC e dal DS) nel carpettone contenente il Documento del 15 maggio. Per le classi 5^E e 5^D, in caso di ammissione dei candidati esterni, il coordinatore inserirà tutta la documentazione relativa all’esito dell’esame preliminare, al credito scolastico conseguito e le domande di ammissione all’esame.
  9. I Consigli delle Classi Quinte formuleranno i giudizi di ammissione per ciascun  candidato e li inseriranno, al momento dello scrutinio, nelle schede personali elettroniche di ciascun alunno.
  10. Il personale dell’Ufficio di Segreteria didattica conserverà agli Atti le copie cartacee delle relazioni e dei contenuti disciplinari in originale relative al I Biennio e al II Biennio; inoltre, relativamente alle classi quinte, il personale dell’Ufficio di Segreteria didattica provvederà a  consegnare alle Commissioni d’Esame (art. 16 comma 6 O.M. 53 del 03/03/2021):
    1. Elenco dei candidati e la documentazione relativa al percorso scolastico degli stessi al fine dello svolgimento del colloquio;
    2. Le domande di ammissione all’esame dei candidati esterni e la documentazione relativa all’esito dell’esame preliminare e al credito scolastico conseguito (solo per classi 5^E e 5^D);
    3. Copia verbali delle operazioni di scrutinio finale (art. 11, O.M. 53) relative all’attribuzione e alla motivazione del credito scolastico;
    4. Il documento del Consiglio di Classe (art. 10, O.M. 53);
    5. Il documento del CDC nella parte relativa ai candidati con disabilità ai fini degli adempimenti di cui all’art 20 dell’O.M. n. 53;
    6. Eventuale documentazione relativa ai candidati con DSA ai fini degli adempimenti di cui all’art. 21 dell’O.M. n. 53.
  11. A conclusione degli scrutini, i Coordinatori avranno cura di stampare sia il Verbale (da inserire nell’apposito registro) sia il Tabellone finale (in duplice copia, uno da allegare al verbale e uno da affiggere all’albo che andrà consegnato in vicepresidenza). Entrambi i documenti saranno firmati da tutti i docenti del CDC entro venerdì 11 giugno 2021 ed inseriti nell’apposito Registro dei Verbali di ciascuna classe. Si raccomanda ai Segretari dei Consigli di classe una verbalizzazione attenta e completa, contestuale alla seduta; il verbale redatto sarà tempestivamente stampato.
  12. Si rammenta ancora una volta l’obbligo di tutti i docenti al segreto d’ufficio relativamente agli atti dello scrutinio.
  13. Al termine delle operazioni di scrutinio di tutte le classi, e comunque non oltre giovedì 10 giugno i Docenti verificheranno che il registro elettronico personale sia compilato in ogni sua parte.

  Gli esiti degli scrutini finali di tutte le classi saranno resi noti all’utenza, attraverso il registro Elettronico e pubblicazione all’albo della scuola, nel pomeriggio di venerdì 11 giugno 2021. I coordinatori di classe contatteranno telefonicamente dalla segreteria didattica (annotando il fonogramma sull’apposito registro) le famiglie degli alunni non ammessi alla classe successiva la mattina di venerdì 11 giugno.

 

Si ricorda che il Collegio dei Docenti è convocato venerdì 11 giugno 2021 alle ore 10.30.

In previsione di tale impegno:

  1. I Docenti Referenti alle Funzioni Strumentali, compresi i Responsabili di laboratori e aule speciali, e i Referenti delle varie aree produrranno una relazione in merito all’attività svolta. (V. Circolare)
  2. I Docenti incaricati di Funzioni Strumentali produrranno una relazione in merito all’attività svolta da inviare al D.S. (V. Circolare)
  3. I Docenti Responsabili dei laboratori e delle aule speciali consegneranno agli Assistenti tecnici, presso la Sede Centrale dell’I.I.S.“ Majorana-Cascino”, i registri dei laboratori e delle aule speciali.

ESAMI DI STATO

Tutti i  Docenti  in  servizio,  non  impegnati  in  compiti  istituzionali,  sono  tenuti  a  restare  a disposizione della scuola fino al 30 giugno 2021 assicurando una reperibilità immediata; eventuale richiesta di permesso retribuito andrà presentata osservando le previste procedure.

Ciascun Docente in possesso di quanto di proprietà della scuola (chiavi, dispositivi, ecc.) dovrà riconsegnarlo al Direttore dell’Ufficio Tecnico, prof. Amorelli.

Si  raccomanda  ai Docenti di  produrre,  entro  sabato  12  giugno  2021,  utilizzando  la  relativa modulistica e inviandola all’indirizzo di posta elettronica della scuola (utilizzare la propria casella di posta elettronica istituzionale @itispiazza.edu.it), quanto di seguito:

  • istanza delle ferie (il periodo richiesto non può protrarsi oltre il 22 agosto 2021);
  • dichiarazione delle attività  svolte  nel  corrente  anno  scolastico;  è  bene  ricordare  che  tali  attività potranno   essere liquidate solo se esplicitamente  dichiarate e se corredate da  relative documentazione (registri, verbali, relazioni, ecc.);
  • segnalazione in segreteria personale dell’eventuale recapito estivo.

Infine, si ricorda a tutti i Docenti che gli impegni relativi all’inizio dell’anno scolastico 2021/2022 saranno ufficialmente pubblicati sul sito web della scuola.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Lidia Di Gangi
(Firma autografa sostituita a mezzo stampa, ai sensi dell’art.3, comma 2, del D. Lgs n. 39/93)